Cesare Crugni espone una scultura dedicata alla Musica al Teatro Sacco PDF Stampa E-mail
Domenica 28 Ottobre 2012 21:16

Arte del XXI Secolo  

ospite del Teatro Sacco

 presenta

Cesare Crugni

 con una scultura dedicata alla Musica

Il nostro associato Cesare Crugni, scultore di fama internazionale, ha portato a termine l'ultima sua fatica, sotto certi aspetti la miglior opera della sua carriera, inserendosi di prepotenza nella ristretta élite dei «grandi vecchi», quei personaggi della storia delle arti che, come Giuseppe Verdi con il Falstaff, ha saputo fornire un'opera diversa e migliore delle precedenti nei suoi anni estremi, quando tutti pensavano che il silenzio fosse sceso sulla vena creativa del Maestro di Busseto.

Il grande vecchio savonese ha improvvisamente deciso di dedicare una statua alla musica, sotto molti aspetti una follia. Come rendere concreta la più immateriale delle arti? Come fermare nel marmo una melodia, una progressione sonora? Crugni ci è riuscito per simboli, quelli delle note musicali, della direzione d'orchestra, dell'attenzione e dell'ascolto. Ha ricavato questo complesso insieme con una paziente operazione condotta à rebours rispetto alla tradizione scultorea, scavando la pietra anziché modellarla. Il risultato è senza precedenti: una scultura con una visibilità esterna ed una seconda interna. La cassa armonica di un violoncello reca la chiave di violino, chiave d'ingresso per immersi all'interno del lavoro e scoprire ciò che rappresenta la musica secondo Cesare Crugni.

Non so come, ma è riuscito nel suo intento e il meraviglioso risultato è disponibile e ammirabile in uno dei luoghi più significativi della tradizione savonese, il Teatro Sacco, nel quale si accinge a far ritorno la grande musica con la collaborazione dell'Orchestra di Savona che ha allestito un programma di incontri musicali sino al prossimo dicembre.

 

 

Ultimo aggiornamento Domenica 28 Ottobre 2012 23:19
 

Problemi di visualizzazione su Smartphone e Tablet

Per visualizzare correttamente il sito da Smartphone e Tablet è sufficiente installare l'app gratuita Puffin Web Browser Free. Clicca qui

Puoi trovarla anche su Play Store se utilizzi Android o su Apple Store se utilizzi iOS

Facebook
Siamo su Youtube
Concorsi Online
Siamo su Vimeo
Inserzioni Online