Vernice Art Fair PDF Stampa E-mail
Martedì 27 Marzo 2012 10:15

 

Dopo la partecipazione alla Fiera di Genova svoltasi in Febbraio, il Movimento ha continuato il suo programma di presenziare alle più importanti manifestazioni fieristiche nazionali con una grande stand a Vernice di Forlì, che si è conclusa domenica.

Il Movimento ha presentato diversi artisti rappresentativi delle correnti più significative dell'arte contemporanea offrendo ai numerosi visitatori un elevato livello artistico che ha attirato l'attenzione di molti interessati allo spettacolo artistico offerto. Alcune vendite realizzate direttamente in Fiera e i molti appuntamenti presi per i giorni successivi sono la testimonianza del successo ottenuto dal Movimento e dai suoi artisti.

Artisti che vogliamo ricordare e ringraziare uno per uno non solo per il loro valore ma per le grandi doti culturali e di umana cordialità:

 

Davide Arisi, artista giunto alla prima maturità con idee creative originali per temi e materiali impiegati

Angelo Ariti, disinvolto virtuoso nel contendere spazi alle sue tele

Carol Artego, giovane, entusiasta e dotata di ferma volontà

Mario Battimiello, artista colto, pensoso e consapevole, impegnato su diversi piani di una strenua ricerca

Giulia Cantelli, felice espressione della gioia di vivere ed interprete di un'arte intesa come solacium vitae

Alejandra Caro, coscienza critica dell'umana malvagità rappresentata in quadri monocromatici di forte e cupa forza espressiva

Max Coppeta, infaticabile ricercatore di nuove soluzioni affidate ad una coinvolgente molteplicità di fattori espressivi

Gianfranco Eddone, capace di carpire nel suo laboratorio soluzioni straordinarie all'anima dei metalli

Beniamino Fabiani, ovvero un'arte antica e difficile, l'incisione, resa moderna dalle tematiche proposte

Francesca Guariso, spirito curioso e di multiforme ingegno, impegnata nell'incisione, nella pittura e nella ceramica con risultati di alta creatività

Mara Lombardi, figura complessa di artista che si esprime come una sorta di esploratore moderno e quale interprete di cerebrali visioni

Sergio Milani, artista che sfugge ad una precisa definizione in quanto la sua attività si esplica come pedagogo, artigiano ed artista nella produzione di deliziosi cavallini di legno

Mirta Morigi, una delle principali interpreti contemporanee della ceramica faentina

Maria Cristina Neviani, artista colta e raffinata, dalle scelte meditate volte ad interpretare culture non occidentali con risultati di pacata bellezza

Emiliano Paolini, frutto della scuola e di elevate capacità istintive, impegnato in una ricerca minimalista di stringente dialettica

Andrea Poggipollini, espressione dell'arte come problematica, che si esprime in un segno forte e senza compromessi

Stefano Sardelli, uno dei maggiori artisti toscani impegnato nella stringente dialettica di un caloroso espressionismo astratto

Francesco Selvi, padre nobile della grande tradizione figurativa aggiornata alle più recenti soluzioni

Margherita Trupiano, donna deliziosa ed artista delicatissima, nella cui opera si realizza il miracolo della poesia che diventa colore e del colore che ispira un mondo di sentimenti

Carlo Alberto Vandelli, un giovane talento che con mezzi tecnici di rara qualità esprime il proprio accorato disgusto per le nefandezze della società contemporanea

Stefano Visora, ovvero un grande talento tecnico al servizio di una serie di brillanti problematiche

Ultimo aggiornamento Martedì 27 Marzo 2012 22:20
 

Problemi di visualizzazione su Smartphone e Tablet

Per visualizzare correttamente il sito da Smartphone e Tablet è sufficiente installare l'app gratuita Puffin Web Browser Free. Clicca qui

Puoi trovarla anche su Play Store se utilizzi Android o su Apple Store se utilizzi iOS

Facebook
Siamo su Youtube
Concorsi Online
Siamo su Vimeo
Inserzioni Online