Mostra di Stefano Visora alla galleria Il Crocicchio PDF Stampa E-mail
Domenica 04 Marzo 2012 14:38

Fine Corsa

 

La Galleria d'Arte il Crocicchio di Campomorone (GE) ospita da oggi, sabato 3 marzo 2012, una personale di Stefano Visora, una di quelle manifestazioni che il Maestro ama scherzosamente definire "collettiva personale" nel senso che la sua presenza sembra quella di un manipolo di artisti tanto egli spazia su stili e contenuti diversi.

Nel locale sito in Via Martiri della Libertà 63R a Campomorone, una delle cittadine della cintura di Genova, la mostra intitolata

 

Fine corsa

 

proseguirà sino al 16 marzo e sarà visitabile tutti i giorni, lunedì escluso, dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.30.

 

In questa occasione Visora ha limitato la collettiva personale privilegiando l'iperrealismo con cui ha delineato un'importante serie di carcasse di auto e di mezzi a motore colti nel loro "fine corsa", quando ormai, divenuti obsoleti, sono stati abbandonati, taciti monumenti della tecnologia che divora se stessa e di un mondo la cui sempre più rapida evoluzione crea cimiteri del suo passato pressoché contemporaneo.

Accanto alle opere della serie maggiore, per numero e non per valori estetici, il Maestro offre gli ultimi lavori di matrice espressionista raffiguranti momenti di velocità futurista con episodi di auto in corsa colti dall'interno, un'idea che i Futuristi avevano applicato agli aerei.  

Completano la mostra alcuni giocattoli "deperiani" ed altre opere rappresentative degli orientamenti di un artista eclettico ed originale.

[Aldo Maria Pero, Marzo 2012]

Ultimo aggiornamento Domenica 04 Marzo 2012 15:05
 

Problemi di visualizzazione su Smartphone e Tablet

Per visualizzare correttamente il sito da Smartphone e Tablet è sufficiente installare l'app gratuita Puffin Web Browser Free. Clicca qui

Puoi trovarla anche su Play Store se utilizzi Android o su Apple Store se utilizzi iOS

Facebook
Siamo su Youtube
Concorsi Online
Siamo su Vimeo
Inserzioni Online