Paola Bradamante colore - abisso di materia in mostra a Spoleto PDF Stampa E-mail
Mercoledì 20 Settembre 2017 20:06

Nel pomeriggio di sabato 16 settembre 2017, inserita nelle mille bellezze di Spoleto, Paola Bradamante ha inaugurato una sua personale organizzata dal Movimento Arte del XXI Secolo di Savona nella Galleria Poli d’Arte di Annamaria Polidori. Allestita con grande cura e notevole buongusto da Sandro Costanzi, la mostra è stata presentata da Aldo Maria Pero e si è avvalsa della ripresa video e delle foto di Licinia Visconti.

L’artista di Bolzano espone oltre quaranta opere che documentano in maniera esauriente il lavoro svolto nell’ultimo decennio di cui i visitatori potranno conservare memoria nel catalogo disponibile in Galleria.

Lo stile cui fa riferimento Paola Bradamante è una forma astratta che da un lato trova riscontri nella Scuola di New York è dall’altro indaga motivi contenutistici cui non sono tuttavia estranei elementi di puro decoro come ad esempio l’inserimento di ornamenti in carta argentata. Alla carta, il papel mojado, l’artista ricorre anche in tele decorate con la stesura di veline che creano degli aggetti variamente dipinti, portatori insieme di fattori decorativi e di sospensioni del pensiero.

La mostra, visitabile da mercoledì a domenica tra le 16.00 e le 19.00, si concluderà con due spettacoli di vernissage nei pomeriggi, ore 17.00, del 7 e dell’8 ottobre.

Indirizzo

Piazza della Signoria 5 - Via Duomo 27   SPOLETO (PG)

 

Problemi di visualizzazione su Smartphone e Tablet

Per visualizzare correttamente il sito da Smartphone e Tablet è sufficiente installare l'app gratuita Puffin Web Browser Free. Clicca qui

Puoi trovarla anche su Play Store se utilizzi Android o su Apple Store se utilizzi iOS

Facebook
Siamo su Youtube
Concorsi Online
Siamo su Vimeo
Inserzioni Online