Mauro Gavazzi un nuovo associato PDF Stampa E-mail
Giovedì 07 Luglio 2016 12:32

Il Movimento Arte del XXI Secolo dà il benvenuto al nuovo associato Mauro Gavazzi, un toscano di multiforme ingegno: pittore, qualche volta scultore, geografo, esperto di miti e leggende, vivente tra fantasia e realtà. Lo dimostrano le sue tele, dove si possono trovare paesaggi ricchi di contenuti realistici, astratti, onirici; ed insieme a questi rari ritratti che riportano a certi autori dell’espressionismo tedesco di prima maniera; e ancora simboli nei quali indaga da stregone moderno misteriose realtà solo a lui note. Se si vuole è possibile aggiungere improbabili maschere greche con espressioni del tutto ignote al mondo donde provengono. Si possono ricordare momenti della storia che, a tempo sospeso, riportano ad antichi drammi, come quello illustrato in ″Cesare e la civetta″ nel quale sembra di avvertire il brivido del destino incombente sull’uomo più grande di Roma. Ma dall’antichità Gavazzi ci reca, in alcune delle sue escursioni più felici, anche lo sconvolto assetto urbano di una straordinaria San Gimignano, una fantasia degna del miglior Metzinger. La città medievale viene qui rappresentata con le sue molte torri, mentre dalla valle del Nilo giungono i ″Regali dell’antico Egitto″, una tela di vasto respiro che per certi versi lo apparenta ad Odilon Rerdon. Non manca un delicato ricordo della sua amata Russia, affidato a due eleganti ballerini che ricordano Degas. Ma abbiamo fatto troppi paragoni quando sarebbe meglio dire che Gavazzi è il protagonista di una personale maniera d’intendere la pittura, che per lui rappresenta il modo di esprimersi senza alcun legame ad uno stile preciso. Una ricca mano di bridge senza atout.

Benvenuto, Mauro!

Aldo Maria Pero, luglio 2016

Ultimo aggiornamento Giovedì 07 Luglio 2016 12:36
 

Problemi di visualizzazione su Smartphone e Tablet

Per visualizzare correttamente il sito da Smartphone e Tablet è sufficiente installare l'app gratuita Puffin Web Browser Free. Clicca qui

Puoi trovarla anche su Play Store se utilizzi Android o su Apple Store se utilizzi iOS

Facebook
Siamo su Youtube
Concorsi Online
Siamo su Vimeo
Inserzioni Online