Eugenio Alazio un nuovo associato PDF Stampa E-mail
Sabato 02 Luglio 2016 09:14

Il Movimento Arte del XXI Secolo dà il benvenuto al fotografo napoletano Eugenio Alazio, un professionista della macchina fotografica assai dotato di spirito artistico e di umana generosità. Le doti artistiche si possono apprezzare in tutto il suo lavoro, quelle umane in particolare in una serie dedicata ai Senzatetto. Si tratta di foto che colgono, in pieno tessuto urbano, scorci di strade spesso tanto piene di espressioni pubblicitarie da ricordare tele della Pop Art. In questi luoghi si muovono persone chiuse nei loro pensieri; in mezzo al traffico, mentre immobili, stesi a terra o accosciati, stanno uomini e donne estranei al mondo che li circonda. Sono i senzatetto sui quali concentra la propria attenzione Alazio, che avverte tutta la disperazione di vite perdute verso i cui problemi pochi s’inchinano. L’atteggiamento di molti, colto chiaramente dall’obiettivo, sembra a volte assumere un’aria di condanna e d’insofferenza, quasi a dire: se sei in mezzo ad una strada è colpa tua e per questa ragione mi dai più fastidio che commiserazione. L’indifferenza, il giudizio negativo, lo splendore del superfluo e dell’inutile, la miseria di vite perdute e la pena che esse fanno: tutto questo è nello spirito di Eugenio Alazio e nelle sue fotografie.

Benvenuto, Eugenio.

Aldo Maria Pero, 30 giugno 2016

Ultimo aggiornamento Sabato 02 Luglio 2016 09:21
 

Problemi di visualizzazione su Smartphone e Tablet

Per visualizzare correttamente il sito da Smartphone e Tablet è sufficiente installare l'app gratuita Puffin Web Browser Free. Clicca qui

Puoi trovarla anche su Play Store se utilizzi Android o su Apple Store se utilizzi iOS

Facebook
Siamo su Youtube
Concorsi Online
Siamo su Vimeo
Inserzioni Online