PERSONALI Una rassegna di pittura e scultura nella Fortezza della Priamar PDF Stampa E-mail
Mercoledì 13 Novembre 2013 15:23

Mostra Personali al Priamar

 

Sabato 16 novembre 2013, ore 16.00, nelle Cellette del Palazzo della Sibilla sulla Fortezza del Priamar a Savona, Il Movimento Arte del XXI Secolo presenta  "Personali",  una rassegna di artisti riuniti a Savona per esprimere le varie tendenze delle correnti figurative odierne attraverso due espressioni plastiche e otto pittoriche. Gli invitati provengono da varie regioni italiane e costituiscono una selezione assai interessante di sculture in legno caratterizzate dalla maniera di Pietro De Ruvo, che opera nello spirito della grande tradizione e di Bruno Peirolo che impronta il proprio lavoro ad un approccio ironico e fantasioso. Questi due artisti sono accompagnati da altrettanti colleghi del gruppo artistico di Chieri, il delicato acquarellista Bruno Cantino di Reino e il pittore Luigi Pogliani, artefice di una produzione di significativa forza espressiva.

La genovese Marinella Àlbora dedica la propria attenzione alla contemporaneità delle piaghe sociali e dalle incomprensioni razziali con una pittura di sobria denuncia delle incomprensioni esistenti fra genti di estrazione e razze diverse.

Il torinese Axel Marco Gambino, da antico gentiluomo, traccia sulla tela figure e visioni  che rivelano l'affettuosità di un approccio pieno di gioia di vivere non aliena da momenti di profonda malinconia.

La savonese Cristina Mantisi rappresenta l'aggiornamento tecnologico che l'uso del computer ha reso possibile con la cosiddetta Digital Art, cui affida brillanti composizioni di elegante astrattismo.

Adriana Olivari, anch'essa savonese, accomuna nel suo lavoro lo splendore dell'immagine, affidata ad una intensa cromia, un elevato sentimento etico e riflessioni di carattere religioso.

La romana Isabel von Piotrowski, dopo una intensa milizia che l'ha portata ad indagare diverse forme d'espressione, ha ultimamente fermato la propria attenzione su una formula astratta ricca di motivi espressivi.

La modenese Dannie Praed esalta la propria maniera in composizioni ricche di rilievi cromatici con un assai vario repertorio di immagini e suggestioni.

 

Presentazione del Prof. Aldo Maria Pero

Conclusione martedì 26 Novembre

Orario di visita: tutti i giorni ore 10.00-12.00 e 15.30-18.00

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 17 Febbraio 2014 12:48
 

Problemi di visualizzazione su Smartphone e Tablet

Per visualizzare correttamente il sito da Smartphone e Tablet è sufficiente installare l'app gratuita Puffin Web Browser Free. Clicca qui

Puoi trovarla anche su Play Store se utilizzi Android o su Apple Store se utilizzi iOS

Facebook
Siamo su Youtube
Concorsi Online
Siamo su Vimeo
Inserzioni Online