Nikolinka Nikolava Dipingere la gioia PDF Stampa E-mail
Martedì 05 Novembre 2013 22:22

 

Licinia Visconti, con il suo inconfondibile garbo, ha realizzato questo video riuscendo a far emergere la gioia che caratterizza l'affascinante ragazza bulgara che ha portato dalla terra natia un cuore pieno di teneri sentimenti per il suo paese e per quello che si accingeva ad accoglierla, ricambiano la sua scelta di una nuova patria con la  possibilità di affermarsi come pittrice di spicco e gratificandola con molti riconoscimenti. Riconoscimenti acquisiti in virtù di un personale e sontuoso stile che la pone in una posizione particolare nei confronti dell'astrattismo cui potrebbe essere ricondotta la sua pittura. È infatti evidente come l'occhio, elemento naturalistico, che in una prima stagione emergeva dalle lasse policrome stese sulle sue tele svolgeva una funzione dialettica e si direbbe quasi simbolica, tale da farla accostare, sia pure con mezzi totalmente differenti, all'assunto di Lucio Fontana, che giustificava i suoi "tagli" con il desiderio di mettere a contatto due spazi diversi ottenendo un risultato di puro immobilismo concettuale. Al contrario, il vivo occhio della Nikolova assicura un vivace dinamismo nel suo mettere in rapporto lo spazio della fisica con lo spazio della metafisica. Con gli anni la pittrice italo-bulgara ha arricchito le sue scelte formali con l'introduzione di delicati particolari naturalistici –deliziose ranocchie, eteree libellule, affaticate lumachine, buffi coniglietti- che hanno arricchito le sue motivazioni artistiche con il risultato di creare una maniera che si potrebbe definire realastratta. Unica per spunti e per sovrana padronanza del colore e della franta linea dei suoi viluppi che sembrano un compromesso o addirittura una sintesi fra contornature lineari ed ebbrezza del  colore.

[Aldo Maria Pero, Novembre 2013]

Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Giugno 2014 22:15
 

Problemi di visualizzazione su Smartphone e Tablet

Per visualizzare correttamente il sito da Smartphone e Tablet è sufficiente installare l'app gratuita Puffin Web Browser Free. Clicca qui

Puoi trovarla anche su Play Store se utilizzi Android o su Apple Store se utilizzi iOS

Facebook
Siamo su Youtube
Concorsi Online
Siamo su Vimeo
Inserzioni Online