VENEZIA PALAZZO ZENOBIO - "Rassegna d'arte contemporanea" Terza Sala PDF Stampa E-mail
Martedì 06 Agosto 2019 12:36

Nella mostra collettiva che il Movimento Arte del XXI Secolo ha organizzato dal 6 al 26 luglio 2019, nel corso della 58. Biennale d’Arte di Venezia, occupando quattro sale di Ca’ Zenobio degli Armeni, l’Art Director Licinia Visconti ha scattato centinaia di fotografie che ora in parte propone all’attenzione degli artisti partecipi della manifestazione e degli appassionati d’arte in altrettanti slideshow, ognuno dedicato ad una sala.

Nella terza hanno esposto, in ordine alfabetico, Fabio Castagna che ha illustrato con spirito geometrico una spazialità che sarebbe piaciuta a Piero della Francesca, una creazione volumetrica divisa in quattro settori che illustravano il difficile rapporto fra il cittadino e la città; Michele Coccioli ha presentato una installazione in tre atti di suadente illusionismo fotografico; Vanni de’ Conti, fotografo di lunga carriera, ha colto in termini fascinosi il bel volto di una ragazza; Ivano Gonzo, ad onta del suo astrattivo, ha saputo illustrare il fascino silente dei grandi spazi naturali; Valeria Gubbati ha affidato ad uno dei suoi angeli, un angelo che non sarebbe piaciuto al Beato Angelico, il senso di una vita impostato su criteri di intensa spiritualità; Maruska Sessa ha dipinto con spirito d’antan una scena di dolce intimità fanciullesca; la giovane Sophia Zaccaron si è dedicata con grande impegno e mano felice ad una tela di grandi doti decorative.

Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Settembre 2019 18:03
 

Problemi di visualizzazione su Smartphone e Tablet

Per visualizzare correttamente il sito da Smartphone e Tablet è sufficiente installare l'app gratuita Puffin Web Browser Free. Clicca qui

Puoi trovarla anche su Play Store se utilizzi Android o su Apple Store se utilizzi iOS

Facebook
Siamo su Youtube
Concorsi Online
Siamo su Vimeo
Inserzioni Online