Vincitori del XII Gran Premio Città di Savona LE STRADE PDF Stampa E-mail
Lunedì 14 Dicembre 2015 11:51

Abbiamo il piacere di comunicare che il XII Gran Premio Città di Savona è giunto a conclusione.

 

La Giuria Internazionale formata da

Valeria Mendrigo Gomez, ex-docente dell’Università di Madrid

Guanella Soroyan Hazan, ex-docente dell’Università di Berkeley

Erika von Olbrenstein, ex-docente della Freie Universität di Berlino

Robert Holmette, ex-docente dell’Università di Losanna

Peter Jamestown, ex-docente dell’Università di Cambridge 

ha decretato i vincitori del XII Gran Premio Città di Savona, ″Le strade″:

 

Primo Premio                               Marisa Faccani

Secondo Premio                          Michelangelo De Virgilio

Terzo Premio                               Eugenio Alazio

 

Primo Premio – Marisa Faccani – Fine estate

La Giuria nell’assegnare il primo premio a ″Fine estate″ di Marisa Faccani è stata convinta non da particolari accenti di originalità ma dalla notevole capacità di riprendere un tema consueto per conferirgli uno splendido tocco personale in virtù di un notevole virtuosismo, soprattutto ove si consideri che si tratta di un acquerello. La gloria dei colori che celebrano lo splendore dell’ultimo giorno d’estate in una magia piena di lucore prima che il grigiore d’autunno con le sue foglie appassite vinca sul verde d’una selva accecante nel suo addio pieno di promesse per il prossimo ritorno della luce e della speranza in un futuro che rechi gioia e calore nell’animo.

 

Secondo Premio – Michelangelo de Virgilio – Complicità

La Giuria ha trovato particolarmente suggestivo il contrasto fra due diverse ″nuances″ di colore in un’opera monocroma nella quale la lucentezza delle figure si contrappone all’oscurità dello sfondo. Altrettanto significativo il contrasto fra la solitaria e silenziosa cupezza del panorama urbano ed il calore che promana dall’abbraccio dei due giovani, che avanzano fra i palazzi incombenti, dimentichi di tutto quanto li circonda. Un risultato davvero rimarchevole ove si consideri la capacità di comunicazione sentimentale che De Virgilio ha impresso nel metallo di ″Complicità″.

 

Terzo Premio – Eugenio Alazio - Senzatetto

La Giuria ha considerato particolarmente significativo il taglio impresso a questa foto, ″Senzatetto″, nella quale Eugenio Alazio ha colto con apparente fredda oggettività l’oggetto dello scatto. In realtà si tratta di una testimonianza ricca di significati e di umana partecipazione. La foto contrappone l’immobilità di una figura umana abbandonata al sonno o, peggio, alla morte, all’incessante movimento dei passanti, che procedono e non guardano. L’autore delinea con forte sottolineatura due strati sociali che convivono ma non si confondono per colpa della perduta ″pietas″ del nostro tempo, che piange in televisione su disgrazie lontane e non si commuove per la miseria a lato della sua strada.

 

A tutti vanno i nostri complimenti per le opere presentate ed il brillante risultato ottenuto

Ricordiamo al primo classificato di farci pervenire un centinaio di foto in alta definizione per allestire il video, al secondo di inviarci biografia, curriculum artistico, critiche, echi di stampa, eventuali video e le foto di buona qualità che desidera pubblicare. Al terzo di fornirci l’indirizzo cui inviare il volume vinto.

i vincitori e a tutti i partecipanti vanno la nostra stima e la più viva considerazione

Prof. Aldo Maria Pero

Presidente

Maestra d’Arte Licinia Visconti

Art Director

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 14 Dicembre 2015 12:13
 

Problemi di visualizzazione su Smartphone e Tablet

Per visualizzare correttamente il sito da Smartphone e Tablet è sufficiente installare l'app gratuita Puffin Web Browser Free. Clicca qui

Puoi trovarla anche su Play Store se utilizzi Android o su Apple Store se utilizzi iOS

Facebook
Siamo su Youtube
Concorsi Online
Siamo su Vimeo
Inserzioni Online