Ermanno Ricci un nuovo associato Stampa
Giovedì 03 Novembre 2016 16:55

Il Movimento Arte del XXI Secolo e la direzione del Gruppo Artistico dànno il proprio benvenuto ad Ermanno Ricci, artista di larga vena narrativa e di straripante fantasia. Si tratta di un pittore che ha trovato una precisa collocazione stilistica, tecnica e contenutistica. Il suo vario mondo, per quanto possa sembrare anarchicamente orientato in ogni direzione, ha in realtà una sua intima sistematicità, un modo di impostare la propria produzione per tipologie descrittive diverse e nettamente definite in ogni settore d’impegno. In altri termini, il suo lavoro è una continua variazione su alcuni motivi ben delineati, che gli consentono di modificare per linee evolutive interne i temi sui quali va nel tempo impegnandosi. Ha trasformato il mondo reale in un universo fiabesco, ma è restato sempre consapevole che la sua opera resta pur sempre ancorata, se non ad una realtà fattuale, certamente ad una concretezza etica. Per queste ragioni, per la grande tecnica, per la fantasmagorica tavolozza e per l’impegno sociale profuso, siamo ben lieti di arricchire il patrimonio umano del Movimento con la presenza di Ermanno Ricci.

Benvenuto, Ermanno.

Aldo Maria Pero, Novembre 2016