Gloria Guidi Nobile una nuova associata PDF Stampa E-mail
Martedì 14 Agosto 2012 16:39

 

Diamo il benvenuto a Gloria Guidi Nobile, un'italiana trasferita in Svizzera dopo aver compiuto per anni lunghi viaggi sotto cieli diversi, ciò che ha moltiplicato non poco i motivi ispiratori di molte sue tele. Gloria in alcune dichiarazioni sembra lamentare la poliedricità del proprio lavoro, come se non fosse finora riuscita ad individuare un netto àmbito di ricerca. A mio avviso non lo troverà mai e ciò non la deve inquietare per due importanti ragioni. In primo luogo è una pittrice "esistenziale" nel senso che ella traduce in immagini, direttamente, quanto ha visto e gli spunti di riflessione che ne sono derivati. Nei  suoi quadri c'è la vita nel suo complesso essere e divenire e non solo un'immagine come nell'amato Monet. In secondo luogo la sua maniera di vivere e dipingere, esprimendo importanti problematiche di carattere etico e sociale, le impedisce una precisa scelta di campo tra figurativo ed informale perché ciò significherebbe privarsi di una parte del proprio spirito. In fondo i pittori nettamente figurativi e quelli decisamente informali sono dei teorici che si precludono parte della ricchezza espressiva che la pittura consente. Fanno del loro lavoro un severo ed interessante esercizio teorico; Gloria, invece, vive e dipinge sentendosi parte coinvolta nella complessa realtà mondana.  

Benvenuta, Gloria.

Ultimo aggiornamento Martedì 14 Agosto 2012 16:44
 

Problemi di visualizzazione su Smartphone e Tablet

Per visualizzare correttamente il sito da Smartphone e Tablet è sufficiente installare l'app gratuita Puffin Web Browser Free. Clicca qui

Puoi trovarla anche su Play Store se utilizzi Android o su Apple Store se utilizzi iOS

Facebook
Siamo su Youtube
Concorsi Online
Siamo su Vimeo
Inserzioni Online